top of page

A PROPOSITO DI IA: COSA STANNO FACENDO GOOGLE E MICROSOFT

Google e Microsoft, due delle aziende tecnologiche più potenti al mondo, stanno espandendo le loro capacità di intelligenza artificiale (IA) confermando che tale tecnologia sta rapidamente emergendo come un campo di battaglia chiave per l’innovazione nel 2023.


I sostenitori del settore stanno promuovendo l’intelligenza artificiale come un modo per rendere la pubblicità più efficiente poiché la domanda rimane debole in una fase di recessione.

Microsoft ha annunciato nuove integrazioni AI per il suo motore di ricerca Bing e il browser Edge, con l’obiettivo di migliorare la raffinatezza delle ricerche e implementare una chat interattiva che possa aiutare i consumatori a navigare in processi decisionali complessi. Attualmente in anteprime limitate, Bing potenziato dall’intelligenza artificiale, è supportato da un modello di linguaggio di grandi dimensioni di OpenAI che pretende di essere ancora più potente del ChatGPT della startup.

Nel frattempo, Google, il motore di ricerca dominante e il più grande attore nella pubblicità digitale, sta perseguendo obiettivi simili. All’inizio della settimana, la società di proprietà di Alphabet ha rivelato che Bard , ampiamente considerato come la sua risposta a ChatGPT funziona su un sistema Language Model for Dialogue Applications introdotto due anni fa, sarà inizialmente disponibile in una versione “leggera” che richiede meno potenza di calcolo.


Link all’articolo:



5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


bottom of page