top of page
  • Immagine del redattore Sista

COSTUMI DA BAGNO DONNA: COME SCEGLIERLO IN BASE ALLA MORFOLOGIA

La “scienza” della scelta del costume da donna è infinita e indaga il modello verso il quale optare a seconda della morfologia e del colore della pelle. Partiamo dal presupposto che tutte le donne sono diverse nella loro morfologia e non esiste un corpo perfetto e che la scelta oculata del costume da bagno può offuscare alcuni difetti ed evidenziare i punti di forza.

  • SE HAI LA PANCIA

Se hai una piccola pancia da nascondere, il costume intero è una scommessa sicura. Soprattutto se si opta per un colore scuro che affina la silhouette. Da evitare: righe orizzontali che si impacchettano e si allargano e balze e altri fronzoli da posizionare piuttosto all'altezza delle spalle per attirare lo sguardo sul busto. Molto trendy anche le mutandine a vita alta per camuffare la pancia pur rimanendo sexy ed eleganti con un pizzico di fascino retrò.

  • SE HAI IL SENO PICCOLO

Complesso dal tuo seno piccolo? Niente panico: molte forme di costumi da bagno li valorizzeranno. I top bikini imbottiti, a balconcino, imbottiti o push-up mettono in risalto un seno piccolo per una silhouette più femminile. Triangolo o fascia ben regolata, ma anche un costume intero molto scollato per una scollatura sublimata.

  • SE HAI I FIANCHI

Per sfumare i fianchi larghi, bisogna riequilibrare e ridisegnare la silhouette affinando il punto vita e mettendo in risalto il busto con balze, fiocchi, fantasie. Al contrario, con questa morfologia ad A, opteremo per un fondo più sobrio: liscio o bicolore. Le mutandine a vita alta sono una forma ideale quando si hanno i fianchi larghi per ridurre questo effetto e accentuare l'impressione di gambe snelle. D'altra parte, evitiamo lo shorty che impacchetta la silhouette a livello dei fianchi.

  • SE HAI UN SENO GRANDE

Un petto generoso diventa una risorsa se viene evidenziato da una forma di costume da bagno ideale per questa morfologia. Un costume intero con scollo a V riduce l'effetto volume del seno e crea una silhouette femminile. Ma un petto rotondo può adattarsi molto bene a un bikini top se scegli un modello con ferretto per un buon supporto. Le spalline larghe e le coppe profonde e aderenti assicurano comfort senza impedirti di essere sexy.

Ora che sai che tipo di costume scegliere per quale morfologia, veniamo al colore.

La pelle chiara sarà evidenziata su costumi da bagno in colori freddi e scuri come il blu navy, il nero, il verde smeraldo o viola. Al contrario, i toni chiari come il bianco, il giallo, il beige e in genere tutte le tonalità pastello accentuano il pallore e vanno evitati. Occhio ai colori accesi come l'arancione e soprattutto a tutte le tonalità appariscenti: questa volta il contrasto è troppo forte con le pelli chiare che sembreranno spente.

Per le more quasi tutti i colori dei costumi da bagno sono consentiti: sfumature accese o pastello, colori caldi come il rosso o freddi come il blu.



11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page