top of page

INFLUENCER MARKETING: COSA E’ E PICCOLE ACCORTEZZE /TENDENZE

L'influencer marketing è un modo efficace per aumentare la presenza online di un marchio e connettersi con il suo pubblico di destinazione attraverso la promozione spontanea o professionale di un influencer: un individuo, un gruppo o un’agenzia.

I marchi, per velocità di effetto, cercano persone popolari sulle piattaforme di social media con un gran numero di follower che poi vengono contattati per creare contenuti accattivanti attorno ai prodotti/servizi del marchio.

Tuttavia, affinché questa strategia funzioni, si stanno proponendo nuove ttendenze o accortezze da tenere in mente:

1. riconoscere ai dipendenti il ruolo di nuovi influencer

I marchi sempre più spesso utilizzano i membri del proprio staff per promuovere i propri prodotti o servizi sui propri account di social media personali. Questa strategia, laddove palesa che un dipendente approva il prodotto dell'azienda, può contribuire a rafforzarne la legittimità.


2. acquisizione di dati di prima parte per un maggiore ritorno sull'influencer marketing acquisirà importanza

Invece di fare affidamento esclusivamente sulle informazioni fornite dagli influencer, i marchi che si dedicano all'influencer marketing possono ottenere dati analitici direttamente dalle piattaforme dei social media. Questo tipo di dati è denominato "dati di prima parte" e descrive le informazioni ottenute direttamente dalla piattaforma con il consenso dell'influencer.


3. partnership di influencer a lungo termine

Le partnership a lungo termine con gli influencer diventeranno un luogo comune nel 2023 poiché i professionisti del marketing cercheranno di stringere legami più stretti con gli influencer.


4. abbondare con contenuti video

Man mano che il marketing video sta guadagnando sempre più trazione, i marchi utilizzano brevi clip per coinvolgere il proprio pubblico attraverso l'influencer marketing : quest'anno potrebbe esserci un'ondata di tutorial video che mostrano come utilizzare i prodotti/servizi delle aziende.


5. Nano e Micro-Influencer alla ribalta

Un gruppo piccolo ma potente, nano e micro-influencer compresi tra 1.000 e 100.000 follower sono oggi la scelta delle aziende perchè hanno seguaci fedeli che ripongono la loro fiducia in tali influenzatori a causa della loro esperienza, recensione di prodotti genuini o raccomandazioni di servizio.


6. autenticità

Rimanere autentici sarà un messaggio chiave per i marchi nel prossimo anno.


7. adottare un modello di pagamento simile a un affiliato

Questa è una forma di strategia di influencer marketing basata sulle prestazioni in cui gli affiliati guadagnano una commissione per ogni visita al sito Web, iscrizione o vendita di prodotti che generano per un'azienda.

Un link di affiliazione significa anche che i marchi compensano gli influencer in base al risultato dei loro sforzi di marketing. Di conseguenza, gli influencer tendono a impegnarsi maggiormente per approvare il prodotto e coloro che hanno più follower possono generare più denaro.


Link all’articolo:





12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page