top of page
  • Immagine del redattore Sista

LA BIOCONVERGENZA : SARA’ LA “STRADA “ SCIENTIFICA DEL FUTURO?

La fiducia del pubblico nella scienza e negli scienziati non è stata mai così alta quanto oggi e a determinare questo trend positivo è la capacità che ha acquisito la scienza, nell’ultimo decennio, di operare in sinergia abbracciando un approccio multidisciplinare orientato a risolvere le grandi sfide dell'umanità tra cui il cambiamento climatico, le malattie croniche e l'approvvigionamento sostenibile di cibo o energia.

Questo nuovo megatrend scientifico è chiamato bioconvergenza perché sfrutta un mix diversificato di esperti, processi e tecnologie attraverso biotecnologie, software e ingegneria. Il dato interessante è che la bioconvergenza sfrutta anche l’intelligenza artificiale (AI) insieme a strumenti bioanalitici e in un futuro non troppo lontano, ad esempio, la nostra medicina personalizzata stampata in 3D potrebbe essere pronta per essere ritirata presso la propria farmacia locale !

Al di là dell’ambito farmaceutico, per il quale la convergenza dell'intelligenza artificiale e dei sistemi di produzione intelligenti con i gemelli digitali (rappresentazioni virtuali accurate di un oggetto fisico) sta aiutando l’industria ad aumentare la velocità, l'efficienza e il costo dell'identificazione e della produzione di nuovi composti farmaceutici. Oltre ad offrire vantaggi per le sperimentazioni cliniche, la bioconvergenza sta contribuendo al miglioramento della tracciabilità negli imballaggi, alla progettazione e alla produzione di materiali nell'industria elettronica ed all'efficienza dei bioreattori utilizzati per la produzione di carne coltivata.

La bioconvergenza rappresenta dunque la nuova frontiera cognitiva di questo secolo perché abbracciando la diversità della scienza, si può prevenire, prevedere e personalizzare meglio qualsiasi tipologia di assistenza, rendendo il nostro stile di vita più sostenibile.



Link:



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page