top of page
  • Immagine del redattoreSista. .

LA COLAZIONE DI PASQUA: USANZA TIPICA ROMANA

Ed ora parliamo di una tradizione tipica romana: la colazione pasquale. Eh già, perché a Roma, l’usanza, prevede di fare una colazione abbondante che spazia dal dolce al salato e composta da salumi ed insaccati di ogni tipo (tra cui la tipica Corallina), uova sode, torte salate, pane casareccio caldo o abbrustolito e la famosa pizza sbattuta.

Vi segnaliamo qui la ricetta della “pizza sbattuta”, senza lievito, pochissimi ingredienti ed una sofficità unica.


Ingredienti:

6 Uova

150 gr Zucchero

150 gr Farina 00

1 Scorza di limone

1 bustina Vanillina

1 pizzico di sale fino

La caratteristica di questa pizza è la sua lavorazione: si usa sbattere a mano le uova con lo zucchero per molto, molto, molto tempo (circa un’ora) in modo da ottenere un composto chiaro, spumoso, leggerissimo e ben montato che non richieda la preparazione di lievito per gonfiarsi durante la cottura.

Piccola nota: perché la colazione pasquale è sostanziosa? Perché celebra la fine della quaresima e quindi del digiuno e delle privazioni.


Link all’articolo:



17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Σχόλια


bottom of page