top of page
  • Immagine del redattoreSista. .

PER UNA GITA FUORI PORTA: TRA CARNEVALE E SAGRE

Se si vuole approfittare del sole atteso per domenica 29 gennaio, a Ronciglione, provincia di Viterbo ma a 30 minuti di macchina da Roma, si dà inizio al Carnevale, festa centenaria e storica del piccolo borgo che dal 1570 questo territorio celebra il suo unico e inimitabile Carnevale: neanche le truppe giacobine francesi che incendiarono la cittadina nel 1799 riuscirono a porre fine alla tradizionale festa, che riprese pochi anni dopo il saccheggio con più spirito e voglia di rivalsa.

E per domenica 29 il programma è il seguente:

Ore 11.00 - Apertura del "Carnival street artist show" Festival degli artisti di strada.

Ore 11.30 - Piazza della Nave. Rappresentazione goliardica "roncionese" a cura del "Padiglione delle Meraviglie".

Ore 12.00 - Apertura degli stand dei prodotti tipici e gastronomici.

Ore 15.00 - Passeggiata ed esibizione della Banda cittadina "Alceo Cantiani" e Majorettes.

Ore 15.30 - Parata Storica degli Ussari.

Ore 16.00 - GRANDIOSO CORSO DI GALA: maschere, carri allegorici, gruppi mascherati e bande folcloristiche.

A seguire tutti in Piazza della Nave a ballare il tradizionale Saltarello di Carnevale con la Banda cittadina "A. Cantiani".

Sempre per una gita fuori porta, e disponibile sia sabato 28 che domenica 29, a Casaprota (Rieti) torna la Sagra della bruschetta, dove da padrone sarà l’olio della Sabina: un olio extravergine di oliva di altissima qualità dal sapore intenso e aromatico, noto già ai tempi degli Antichi Romani, che da queste parti si produce da tempo immemorabile. La festa proporrà l’oro verde della Sabina sul pane artigianale abbrustolito per sottolinearne al meglio il gusto, ma non solo: sabato all'ora del pranzo l’olio esalterà il sapore di spiedini e spaghetti all’amatriciana e alla sera le “sagne” della Proloco di Scandriglia.

Domenica 29 gennaio sarà invece la volta della zuppa di farro e tartufo, delle fregnacce alla sabinese e delle salsicce. A completare il ricco menù la Pizzola della Proloco di Morro Reatino.


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page