top of page
  • Immagine del redattore Sista

SPECIALE PRIMO MAGGIO/ CRESCITA DELLA FIDUCIA SIA PER CONSUMATORI E SIA PER IMPRESE AD APRILE

Seppur in maniera lieve (si passa da 105,1 a 105,5 per i consumatori e da 110,1 a 110,5 per le imprese), l’Istat registra per il secondo mese consecutivo un aumento di fiducia nelle due categorie sopra menzionate. Questo indice di fiducia e’ stato calcolato sulla base di quattro “climi” (economico, corrente, personale e futuro) rilevati su quattro aree specifiche (manifatturiero, costruzioni, servizi di mercato, commercio al dettaglio). Dalla ricerca risulta che il clima personale ed il clima futuro siano quelli che crescono in maniera piu’ prudente.


Link all’articolo





4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page