top of page

Chi sono

...una, nessuna, centomila!

Il mio nome e' Sista

e sono, come tutte le donne, un universo complesso e ricco di sfaccettature, impegni, interessi, doveri, piaceri e obblighi.

 

Sono una storyteller, cioè un narratore d'impresa, colei che trasforma l'identità di un'azienda in contenuti fruibili dal pubblico, ed è proprio questa attività che mi ha dato la spinta  a voler condividere con voi i contenuti che seguo!

Perché presentarmi sotto la forma di un avatar?

 

Sono diverse le motivazioni che mi hanno spinto a creare un avatar e molte legate proprio all'universo femminile che voi, donne e uomini che mi leggete, sicuramente sarete in grado di cogliere.

In primo luogo, una motivazione puramente personale che spiattellerò per prima per fugare ogni dubbio, ho scelto di raffigurarmi come un avatar perché non trovo quasi mai corrispondenza tra il modo che ho di vedermi e la rappresentazione di me stessa in foto.

E poi, pensateci bene, come "avatar" alcuni miei "difetti" (sono un pò strabica, un pò "poco" attenta rispetto ad un determinato prototipo femminile)  possono essere caratterizzazioni che permetteranno, un pò come per i personaggi dei cartoni, di perdonare qualsiasi imperfezione perché si va sempre oltre l'aspetto estetico del personaggio per raggiungere la sua essenza.

In secondo luogo, e questo è l'aspetto più importante, l'avatar mi permetterà di accompagnarvi  in viaggi virtuali tra testi di letteratura, medicina e scienza che selezionerò nel corso del blog per immergerci in maniera diversa in un percorso di conoscenza e coscienza.

 

Proverò a darvi informazioni provenienti da varie fonti e che difficilmente il lettore medio italiano riesce a scavare.

E le informazioni punteranno molto sulla salute, sulle scoperte e sugli orizzonti che si aprono o si apriranno nel campo della medicina.

 

Ah dimenticavo, sono una salutista imperfetta ma sono ben cosciente che il nostro benessere comincia chiaramente con la salute.

Spero vivamente, che questo blog possa essere uno spazio utile e ove sia possibile instaurare momenti di condivisione e scambio. Ma anche uno spazio “propositivo” su cosa potrebbe facilitare la nostra vita, cosa ci manca per essere più sereni nell’affrontare la nostra vita quotidiana, le nostre sfide e come noi tutti potremmo migliorare le cose, anche di poco.

Un passo alla volta.  ​

Infine, e questo è l'aspetto più divertente, come avatar "romano" (vivo a Roma) vi potrò raccontare, attraverso interviste a personaggi reali, le esperienze stranissime, divertenti ed appaganti provate a collaborare con AssistApp, una piattaforma di servizi su Roma che svolge un lavoro unico nella Capitale: ascolta, contatta, intermedia e finalizza servizi a domicilio e di pronto intervento ad ogni ora del giorno e della notte!

Ma sapete quanti aneddoti vi potrò raccontare?​

Seguitemi e non ve ne pentirete: parola di Sista!

01.standing_alpha.png
bottom of page